Cucinare a casa aiuta a perdere peso - Dimagrire con Piacere

8 aprile 2021
21.02.23_blog-Forapani-1280x853.jpg

Mangiare a casa sì, ma cucinando 

Per perdere peso non c’è niente di meglio che preparare da sé i piatti della dieta. Consumare spesso pasti fuori casa o piatti già pronti può portare a gravi disturbi alimentari, tra cui l’obesità. Gestire i propri pasti e gli ingredienti con cui li prepariamo, invece, può migliorare i risultati di perdita del peso. Cucinare e mangiare a casa permette di decidere il metodo di cottura degli alimenti più adatto alla propria dieta, se al vapore o al forno, e di controllare quali materie prime vengono usate. Inoltre, è utile per imparare ad ascoltare i bisogni del proprio corpo e migliorare le abitudini alimentari.

A dimostrazione che non è importante solo cosa mangiamo, ma anche come e in quale luogo lo prepariamo, sono recentemente arrivati i risultati di un importante studio americano. I ricercatori hanno voluto indagare se esiste realmente un rapporto tra il fatto di prepararsi a casa i piatti della dieta e la perdita di peso. Vediamo nel dettaglio cosa hanno scoperto.

Cucinare come terapia e prevenzione contro l’obesità

Non è un caso che questo studio provenga proprio negli Stati Uniti. Ancor più di qualsiasi altro popolo al mondo, gli americani tendono a cucinare meno pasti a casa e a mangiare più cibi precotti o da fast food. Gli obiettivi dello studio in questione erano quelli di esaminare se la cucina può realmente imporsi come intervento medico per il controllo del peso e, di conseguenza, sconfiggere le malattie croniche dovute al sovrappeso e all’obesità.
Per la ricerca sono stati selezionati senza alcun criterio particolare adulti in sovrappeso e obesi, da dividere in due gruppi a seconda delle condizioni di intervento: attiva e dimostrativa. Indipendentemente dalla categoria a cui appartenevano, entrambi i gruppi avevano l’obiettivo di perdere peso nell’arco di ventiquattro settimane. La condizione attiva ha ricevuto lezioni pratiche di cucina due volte alla settimana e preparato almeno un pasto settimanale al termine della lezione stessa, mentre la condizione dimostrativa ha semplicemente osservato uno chef preparare lo stesso pasto, per poi mangiarlo.
Al termine delle ventiquattro settimane si è rilevato che la condizione attiva aveva perso molto più peso rispetto alla condizione dimostrativa (7,3% contro 4,5%). Lo studio ha quindi confermato che cucinare a casa in maniera attiva non solo aiuta a gestire meglio il proprio peso, ma addirittura può portare effetti di dimagrimento.

Segui i consigli della tua nutrizionista di fiducia

Se sei alla ricerca di un’esperta in scienza dell’alimentazione e malattie del metabolismo, prenota una visita di controllo presso il mio studio a Mantova. Sono la dottoressa Adriana Forapani, una nutrizionista preparata a attenta, in grado di aiutarti a formulare strategie e diete personalizzate. Migliora giorno dopo giorno le tue abitudini alimentari e ritrova il peso ideale. Contattami per maggiori informazioni o visita il mio blog , ricco di novità e consigli.


Dimagrire con piacere P.iva 00481260206 ©
2017 All Rights Reserved designed by Yucca Design

Privacy Policy

CONTATTI

Via Corrado, 45 46100 Mantova
Telefono: 339.1164611

Hesperia – Palazzo Alpi Mantova
Telefono: 0376.220931

Ostiglia e Rivalta
Telefono: 339.1164611

Email: adriana.forapani@libero.it